Tuesday, May 22, 2007

Coerente

Coerènte: lat. COHÆRENTE(M) - p. pres. di COHÆRERE - p.p. COHÆSUS - essere unito, comp. di COM = CUM insieme ed HÆRÈRE essere attaccato (v. Aderire e cfr. Inerente).
Unito tenacemente con altra cosa e con altre parti simili; fig. Colui che non disdice o contradice, né con fatti né con parole, a ciò che prima ha affermato o pensato.

Fuor dalla tragedia che vale secondo me per la ragazza morta, Vanessa Russo, ma anche per la ragazza rumena, Doina Matei, ho trovato sul sito ufficiale di Forza Nuova (che non linko: andatevelo a cercare, se proprio ne sentite la necessità) la notizia del loro tributo solenne a Vanessa Russo. Dall'altro lato ho trovato una notizia che avevo tristemente preconizzato ovvero che Vanessa Russo forse non era una grande seguace di FN.

Quindi coerenza volle che, per fronteggiare un pericolo che adesso torna a primeggiare - quello dell'immigrazione clandestina che era stata sconfitta dalla Bossi-Fini - FN abbia organizzato una marcia per ricordare una ragazza drogata.

Il macabro sarcasmo della vita.

Peraltro, una versione più sensata di quello che probabilmente è successo si può trovare su Indymedia... sempre che si abbia la forza di spegnere il proprio cervello davanti alla televisione...

Labels: , , , , , ,

0 Comments:

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home