Wednesday, July 04, 2007

Quousque tandem?

Il Signor Gustavo Selva si dimise da Senatore della Repubblica nella prima metà di Giugno a causa della porcata da furbino del palazzino (è perfino ad un livello più infimo dei furbetti del quartierino).

Prima che ce ne dimentichiamo: quanto tempo ancora dovremo aspettare perché se ne dibatta in parlamento? Oppure: quanto tempo invece ci potrà servire per un completo oblio di questa faccenda schifosa e quindi perché il parlamento ricusi le dimissioni?

Labels: , , , ,

4 Comments:

Blogger tiziana said...

lui si è già detto pronto a ritirare le dimissioni, qualora glielo chiedessero.

7:03 PM  
Blogger Alessandro said...

Tesoruccio... perché non abbiamo un Frank Castle anche in Italia per questa gentaglia...?

7:27 PM  
Anonymous ILLAICISTA said...

E Previti che è ancora in parlamento?

In Italia si è forti con i deboli e deboli con i forti.

9:03 PM  
Blogger Alessandro said...

Previti non si può dimenticare.
Più facile farlo con Selva.
Quindi: non dimentichiamo nessuno, comunque. Ogni offesa sarà lavata con il sangue e anche loro potranno ballare il tango con la nera signora.

Frankie Hi-NRG diceva "arroganti coi più deboli, zerbini coi potenti"

10:05 PM  

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home