Wednesday, November 15, 2006

Video sul ragazzo disabile: indagati quattro studenti

Individuati gli aggressori, c'è anche una ragazza. Il filmato realizzato nell'istituto tecnico "Steiner" di Torino. Il fatto risale a maggio-giugno.
da Repubblica (forum)

Con il voto del Senato, il 29 luglio 2006 è stato definitivamente approvato il disegno di legge che - raccogliendo consensi trasversali nella maggioranza e nell'opposizione - ha introdotto un provvedimento di indulto. Si tratta, nella fattispecie, di uno sconto di pena per chi ha commesso reati fino al 2 maggio 2006. In particolare è concesso un indulto non superiore ai tre anni per le pene detentive e fino a 10.000 euro per le pene pecuniarie. Sono state stabilite peraltro molte esclusioni: l'indulto non è applicabile ai reati di terrorismo (compresa l'associazione eversiva), strage, banda armata, schiavitù, prostituzione minorile, pedo-pornografia, tratta di persone, violenza sessuale, sequestro, riciclaggio, produzione, traffico e detenzione di sostanze stupefacenti, usura. Nessuno sconto di pena nemmeno per chi è stato condannato per mafia, salva l' eccezione per chi ha violato l'articolo 416-ter del Codice penale sul voto di scambio (che punisce chi chiede i voti alla mafia in cambio di denaro). La legge ha stabilito anche che l'indulto non possa essere applicato alle pene accessorie temporanee, come l'interdizione dai pubblici uffici. Lo sconto di pena sarà comunque anche condizionato alla buona condotta fuori dalla cella: in caso di commissione di nuovi reati nei cinque anni successivi alla concessione dell'indulto, il beneficio sarà revocato.
da Wikipedia

Cerchiamo di capire... Maggio-Giugno? Se dicono che è stato filmato prima del 2 Maggio, sono coperti dall'indulto... o sto aiutando troppo gli avvocati della difesa?

Labels: , , ,

2 Comments:

Anonymous Gilgalad said...

Francamente non vedo questo episodio così grave...quanti episodi molto più gravi accadono ogni giorno? Pensiamo a quanti stupri commessi da immigrati rimangono impuniti...e ci preoccupiamo di qualche sganassone tra compagni di scuola...

5:16 PM  
Blogger Alessandro said...

La gravità è paragonabile.

Qualsiasi tipo di violenza - e ciò vale in particolare se su gente più debole - è inaccettabile.

Quanto meno, in una società civile.
In una società medievale non solo sono accettabili ma la regola.

Ma, vedi, io mi pregio di vivere in una società libera e civile...

5:44 PM  

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home