Wednesday, December 27, 2006

Tranquillità

Cos'è la tranquillità? è il fatto di essere libero, sebbene per poco tempo, di pensare solo a quello che si vuole. La completà anarchica ignavia che non può durare per sempre e che va goduta sul momento, senza andarsi a chiedere cosa ne sarà del proprio futuro. Stare bene, quindi.

Cosa mi potrebbe mancare, adesso? L'amore? Può essere, anzi: sarebbe bello ci fosse!, ma non è cosa fondamentale...

Godiamoci il momento, dai...

Labels:

2 Comments:

Blogger lillilupe said...

Eh, lo vedi?
Però bisognerebbe vedere le cose sempre così, senza farsi inquinare la vita da lavoro e quant'altro.
Sorrisi...

10:35 AM  
Anonymous Carlo said...

Tranquillita' e' anche sapersi rifugiare al momento opportuno negli abissi dell'oceano e nelle profondita' delle grotte interiori, dove le tempeste esterne nulla possono turbare. E dove la fonte dell' Amore zampilla senza sosta.

La Natura e' un gran libro aperto e maestra di vita, basta osservarla con occhi che vedano e ... con tranquillita' :-)

11:49 AM  

Post a Comment

Links to this post:

Create a Link

<< Home